I volontari di Coach di Quartiere

17 Aprile 2023
Facebook
WhatsApp
LinkedIn
Email

Il tema dei giovani ci è sempre stato a cuore.

Fin dal principio L’Orma ha dedicato molta attenzione a supportare la crescita dei giovani attraverso le proprie attività formative ed esperienziali.

Sono molti i ragazzi che, sul finire del proprio percorso di studi o addirittura durante, hanno frequentato i nostri percorsi formativi, scelto la  nostra realtà per tirocini universitari, svolto tesi di laurea sui temi educativi sviluppati nei progetti per bambini e famiglie.

Nel concepire Coach di Quartiere abbiamo voluto mettere a valore questa dimensione di attenzione e abbiamo immaginato che potessero essere proprio i ragazzi e le ragazze tra i 17 e i 25 anni ad avere un ruolo chiave per generare impatto sociale.

Il periodo post Covid ha restituito un quadro molto critico sui giovani. Noi vogliamo trasmettere un messaggio forte a riguardo.

Fiducia

Desideriamo far capire ai ragazzi che ci fidiamo di loro, che abbiamo fiducia nella loro capacità di prendersi cura della propria comunità, nello specifico dei bambini. Crediamo nella loro capacità di essere risorsa di valore e nel fatto che possano crescere capendo il significato di prendersi responsabilità.

In questa dimensione vogliamo che il progetto Coach di Quartiere,  attraverso la figura del playmaker, possa essere una guida, un appoggio, un porto sicuro di confronto e sperimentazione.

Energia

Vogliamo aiutare i giovani volontari a sprigionare energia e a direzionarla perché ne abbiamo bisogno. Un mondo progettato e condotto solo da adulti è debole perché  privo di quella verve che i giovani hanno nell’animo.

Scommessa

Scommettiamo su di loro, che riusciranno a essere rilevanti e che sapranno ricordarsi degli “insegnamenti” che essere Coach di Quartiere potrà lasciare loro. Ma questo lo sapremo solo tra qualche anno quando racconteremo i primi percorsi pluriennali dei Coach di Quartiere che oggi hanno inizio.

Diventare Coach

Nei territori in cui è attivo il progetto è sempre possibile richiedere di diventare Coach, attraverso la pagina dedicata sul nostro sito. Una volta compilato il form, i ragazzi saranno contattati dal nostro playmaker di riferimento e a seguire ci sarà un momento per conoscersi più da vicino.
Successivamente gli aspiranti  volontari saranno inseriti in un percorso formativo di 12 ore suddivise in più momenti con parti di tirocinio pratica. Terminato il percorso avverrà il debutto nei parchi con i bambini.

I Volontari

Ad oggi il progetto conta più di 200 giovani volontari: un risultato inaspettato e motivo di grande soddisfazione. Nei primi check di validazione è emerso che la motivazione più grande che li spinge ad avvicinarsi a Coach di Quartiere è il desiderio di trascorrere del tempo con i bambini.

Vuoi essere protagonista della tua città?

Diventa Coach!

Unisciti alla nostra squadraCandidati

Potrebbe interessarti anche...

Un nuovo inizio da Playmaker (Dalmine)

Sono già passati 3 mesi ormai da quando ho accettato la sfida di Coach di Quartiere: offrire attività sportive all’aria aperta ai bambini. Mesi in cui due giorni a settimana assisto alla rinascita dei parchi come quando ero bambino io.

Il welfare di comunità

Amici sportivi ben ritrovati, in questo editoriale qualche riflessione fresca sull’argomento del welfare dentro cui ci stiamo sempre più addentrando. Per chi

Go to Sport Impact

il percorso di consulenza strategica che accompagna per realizzare il Franchising Sociale di CDQ

Consulenza Step by Step
Meeting di feedback e verifica dei pre-requisiti di attivazione
Diritto di prelazione su licenza territoriale
Opzione Attivalo con un Bando
Opzione Attivalo con il Fundraising
Posti limitati, 4 al mese; in attivazione 1 volta al mese da aprile 2024

La possibilità di sottoscrizione del percorso Go to sport Impact è riservata ai partecipanti al WORKSHOP INFORMATIVO IL FRANCHISING SOCIALE | Coach di Quartiere, la Best Practice di Sport Welfare che massimizza l’impatto sociale.

PROSSIMA DATA

PietraSanta
23 24 marzo | giornata speciale

Grazie!

A breve riceverai una email di conferma.