Dal 2021 ad oggi: lo sviluppo del progetto visto dagli occhi del Playmaker

28 Maggio 2024
Facebook
WhatsApp
LinkedIn
Email
Ho iniziato come volontario, ero proprio un Coach di Quartiere, ed era il 2021. Fin da subito ho deciso di sposare questa causa nel tempo. L’idea di regalare sport a qualcuno rispecchia i miei valori e mi piaceva che per poterlo fare bastavano solo due ore della mia settimana.
Oggi, fine maggio 2024, sono Playmaker della mia città, Lodi. In soli tre anni il progetto ha fatto passi da gigante e ho avuto la fortuna di viverli tutti in prima persona.
In questi anni siamo cresciuti e abbiamo portato il Coach di Quartiere non solo nelle elementari e superiori di Lodi, ma anche alle scuole medie, completando l’offerta a tutti gli studenti degli istituti comprensivi. È stato un grande piacere rivedere dei bambini che avevo conosciuto all’inizio del mio percorso da Coach che, per la verità, non sono più proprio “bambini-ini”. La sfida delle scuole medie è molto stimolante per i nostri Coach, che passano dal proporre attività prevalentemente ludiche a potersi calare in figure sempre più specializzate in ambito sportivo, dal momento che le richieste dei nostri iscritti, vista l’età, sono sempre più sofisticate. Infatti, per i Coach che sceglieranno questo tipo di percorso, arriverà una formazione ad hoc per le attività rivolte ai preadolescenti.
Un altro capitolo che non posso non citare è il Coach di Quartiere estivo. Il camp è iniziato con una breve edizione nel 2022, all’interno di una scuola elementare durante le prime due settimane di settembre.
È stato possibile realizzarlo grazie al bel lavoro svolto in sinergia con l’istituto, che ci ha fatto riflettere anche su come essere sempre più vicini e pronti ad adattarci ai bisogni che ogni territorio può presentare. Nel 2023 il camp si sposta al parco per tutto il mese di luglio, portando a casa un risultato importantissimo: la continuità. Un mese intero aggiunto ai dieci precedenti ha fatto sì che per tutto l’anno Coach e bambini condividessero tanti momenti insieme, regalando alla cultura di molte famiglie la possibilità di partecipare ad un camp estivo all’interno di un parco pubblico.
Adesso siamo alle porte dell’estate 2024, che vedrà i Coach di Quartiere di Lodi impegnati da giugno a settembre al parco di Villa Braila nel camp estivo più lungo di sempre!
La grande novità che condivido è la partenza su tutti i territori del modulo di educazione civica “Educa Coach”, rivolto alle seconde e terze superiori degli istituti con cui abbiamo avviato nel tempo i percorsi di volontariato che hanno portato gli studenti a diventare Coach sportivi.
Questa novità consentirà di rimanere attivi tutto l’anno per rendere nota la causa Coach di Quartiere tra gli adolescenti dei territori dove il progetto è attivo.
Ogni anno, ogni periodo, ogni giorno ed ogni persona ha portato valore al progetto, che ha reso possibile una presa di consapevolezza maggiore di tutte le sfide e i bisogni che un quartiere o un intero territorio possono avere.
I traguardi raggiunti sono dei “checkpoint”, che consentono di portare a casa esperienza da mettere in campo nel tragitto che partirà subito dopo finita una “mini” sfida. Sinergie e continuità le parole chiavi della crescita del progetto, che a questo punto mi lascia un piacevole interrogativo.
Dove saremo tra un anno? A che punto? Quante cose realizzeremo?
Sarò felicissimo di aggiornare chiunque lo vorrà su ogni piccolo passo che Coach di Quartiere compirà.

Potrebbe interessarti anche...

La pratica dell’Innovazione Sociale

Amici sportivi ben ritrovati, Nel nostro viaggio che dura ormai da qualche anno, all’interno dei territori in cui Coach di Quartiere è

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Go to Sport Impact

il percorso di consulenza strategica che accompagna per realizzare il Franchising Sociale di CDQ

Consulenza Step by Step
Meeting di feedback e verifica dei pre-requisiti di attivazione
Diritto di prelazione su licenza territoriale
Opzione Attivalo con un Bando
Opzione Attivalo con il Fundraising
Posti limitati, 4 al mese; in attivazione 1 volta al mese da aprile 2024

La possibilità di sottoscrizione del percorso Go to sport Impact è riservata ai partecipanti al WORKSHOP INFORMATIVO IL FRANCHISING SOCIALE | Coach di Quartiere, la Best Practice di Sport Welfare che massimizza l’impatto sociale.

PROSSIMA DATA

PietraSanta
23 24 marzo | giornata speciale

Grazie!

A breve riceverai una email di conferma.